Home > Oasi di Pace

Oasi di Pace

عربي | dansk | Deutsch | English | français | עברית | magyar | italiano | 日本語 | Nederlands | svenska

Wahat as-Salam - Nevé Shalom (“Oasi di Pace” in Ebraico e Arabo) è un villaggio creato congiuntamente da Ebrei e Arabi palestinesi, tutti cittadini di Israele. I membri del villaggio sono impegnati nel lavoro di educazione per la pace, l’uguaglianza e la comprensione fra le due popolazioni.



Situato su una collina ai bordi della valle di Ayalon, ad una uguale distanza (30 Km) da Gerusalemme e da Tel Aviv-Jaffa, il villaggio comprende oggi 60 famiglie.

L’organizzazione del villaggio comprende un sistema educativo binazionale per bambini, un luogo per l’incontro fra i due popoli "La Scuola per la Pace", un centro spirituale pluralistico, "Doumia-Sakinah", ed un Hotel.
WAS-NS accetta un numero ridotto di volontari da ogni località. Informazioni riguardo a questa possibilità si trovano qui.

In Italia, WAS-NS è rappresentato e supportato da gli Amici Italiani di Neve Shalom - Wahat al-Salam.


Contatti

Indirizzo del villaggio:

Ufficio di pubbliche relazioni:
Neve Shalom/Wahat al-Salam, Doar Na Shimshon 99761, Israel
<B_auteur5>

E-mail



Tel: 972-(0)2-999-6305
Fax: 972-(0)-991-1072

Documentazione

Fogli informativi in PDF, MS Word

When the cloud lifted, Bruno Hussar, 1988, 180 pagine (Inglese / Francese)

Shalom Bruno, raccolta di testimonianze in memoria di Bruno (multilingue), edito nel 1996/97 per gli Amici Italiani su richiesta del Villaggio.

Oasis of Dreams: Teaching and Learning Peace in a Jewish-Palestinian Village in Israel, Grace Feuerverger; RoutledgeFalmer, 2001.

Israeli and Palestinian Identities in Dialogue (Arabic, Hebrew, German, English), Rabah Halabi, first published 2000 by Hakibbutz Hameuchad Press. English ed. Rutgers University Press, 2004

  • La Comunità

    Wahat al-Salam - Neve Shalom è un villaggio cooperativo di Ebrei e Arabi palestinesi* (musulmani e cristiani), tutti cittadini di Israele. Il suo nome deriva da uno dei libri di Isaia (32,18): “Il mio popolo abiterà in un’ Oasi di Pace" (Neve Shalom in ebraico, Wahat al-Salam in arabo). Il nome del villaggio è stato scelto dal suo fondatore, il padre domenicano Bruno Hussar, ebreo di origine, cittadino di Israele, nel 1966.

  • Progetti educativi

    Per la radiazione delle sue idee, il villaggio si basa su tre istituzioni educative: scuola primaria, scuola per la pace, pluralista centro spirituale. Un club della gioventù offre attività extrascolastiche per i bambini della comunità.

  • Visitare il villaggio

    Come raggiungere il villaggio e trascorrere il proprio tempo nell’oasi di pace. WAS-NS dispone di un hotel con 39 stanze, una piscina invitante, spaziose sale per conferenze, un ristorante e una caffetteria. I visitatori possono scegliere tra una varietà di programmi interessanti.

  • Volontariato

  • Amici di Nevé Shalom/Wahat al-Salam


print mail.gif, 1 kB

facebook
mail.gif, 1 kB

Articoli

0 | 8 | 16 | 24


Monitorare l’attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | SPIP | Creative Commons License
All original content licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 Israel License.