Home > Oasi di Pace > Progetti educativi > Nadi - Circolo Giovanile > Aggiornamenti dal Nadi (circolo giovanile)

Aggiornamenti dal Nadi (circolo giovanile)

mercoledì 4 marzo 2015

Tutte le versioni di questo articolo: [English] [italiano]

Al Nadi è iniziato un nuovo anno di attività e abbiamo un nuovo direttore, Nadine Nashef. Nadine, 23 anni, è arrivata al Villaggio con i suoi genitori nel 2000, ha studiato nella nostra scuola primaria bilingue e binazionale, e nel passato ha svolto delle attività per il Villaggio nell’Ufficio Comunicazione. Essendo stata volontaria al Nadi negli anni dell’adolescenza, avendo visto quanto il Nadi era importante per i suoi coetanei e per i ragazzi di cui era responsabile, Nadine è determinata a continuare e rafforzare il suo impegno per questo spazio.

Abbiamo tanti progetti entusiasmanti per quest’anno e abbiamo già iniziato a lavorarci su negli ultimi mesi.

Le attività del Nadi

Le attività annuali del Nadi hanno avuto una lunga preparazione che si è svolta mediante incontri regolari dei bambini (dal 1° al 6° livello) gestiti da quattro volontari della scuola superiore: Noam, Bissan, Diyar e Ramez, membri attivi del Nadi.

Rinnovo del Nadi

Il Nadi necessita di un grande rinnovo, sia nella struttura che nell’arredamento, perciò i ragazzi, questa estate, hanno organizzato una “Serata Pizza” (foto sotto) per raccogliere fondi da destinare a questo. La nostra idea è che il Nadi diventi una seconda casa, un luogo confortevole dove si possa studiare, ritrovarsi e stare insieme; un luogo che merita di tornarci.

Accoglienza delle Associazioni internazionali di Amici (Friends Associations)

Nel mese di ottobre abbiamo avuto il piacere di ospitare i membri delle Associazioni internazionali di Amici che sostengono il Villaggio nel mondo, a conclusione del loro incontro annuale (AGM, Annual General Meeting). I ragazzi del Nadi hanno organizzato per loro delle attività, un quiz e delle danze. Poi hanno offerto caffè e dolci sul prato, per l’occasione trasformato in un caffé, così come un mese prima era stato trasformato in una pizzeria all’aperto.

Attivismo

Questo autunno la scuola Hand in Hand di Gerusalemme - una scuola bilingue e binazionale, che si è sviluppata sul modello della scuola del nostro Villaggio - è stata oggetto di un atto di vandalismo e le è stato appiccato fuoco da parte di estremisti della destra israeliana. Rappresentanti del Nadi hanno partecipato a una marcia a Gerusalemme in risposta a questo attacco, per esprimere solidarietà con la scuola e contro il razzismo. I giovani del Nadi intendono essere ancora più attivi nella comunità di NSWAS e fuori.

Collaborazioni

Recentemente i ragazzi del Nadi hanno partecipato a una giornata di un campo organizzato da Parents’ Circle-Families Forum, con una breve gita a una “fattoria ecologica”, chiamata Hava e Adam. Il gruppo di Parents’ Circle-Families Forum è formato da famiglie palestinesi ed ebree, che hanno perso i propri cari nel conflitto. Nella fattoria i partecipanti hanno avuto la possibilità di conoscere l’allevamento bio e hanno partecipato insieme a delle attività.

Questi incontri con ragazzi provenienti da fuori del villaggio sono molto importanti per i ragazzi del Nadi. Stiamo studiando le modalità per coinvolgere, in futuro, ragazzi provenienti da fuori del villaggio in attività del Nadi.

Corso per giovani leader

Il corso del Nadi per giovani leader ha lo scopo di dotare dei giovani del villaggio, della scuola superiore, degli strumenti per diventare educatori dei bambini e ragazzi più piccoli all’interno del Villaggio e fuori. Stiamo organizzando un corso per giovani leader nell’aprile di quest’anno. Come per i corsi condotti in passato, il corso consisterà in gruppi di lavoro, conferenze e in un training intensivo di formazione di 4 giorni fuori dal villaggio, tenuto da esperti in leadership per ragazzi. Coloro che saranno promossi al corso parteciperanno come volontari al campo estivo palestinese e al Nadi.

Campo estivo palestinese

Ogni anno il Villaggio organizza un campo estivo, sponsorizzato dall’Associazione di Amici tedesca, per ragazzi palestinesi che abitano nei Territori Occupati. Negli anni passati, coloro che sono stati promossi nel corso per giovani leader hanno partecipato come volontari al campo estivo palestinese. Quest’anno il Nadi sarà coinvolto ancora di più, si è infatti già fatto carico di organizzare il campo.

Portfolio



facebook

PayPal

Versione per la stampa

print


Contatti

mail.gif, 1 kB


Monitorare l’attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | SPIP | Creative Commons License
All original content licensed under a Creative Commons Attribution 2.5 Israel License.